CARO DIBBA, TI SCRIVO..

Torna pure in Asia a fare quello che ti piace: qui ce la caviamo benissimo

Lo troviamo ovunque, in tv, in radio e sui quotidiani e sembra proprio che lui voglia tornare in parlamento quanto prima. E ripete in continuazione: la Lega vuole trovare la scusa per andare a elezioni. Ma è la Lega o è lui a volere le elezioni anticipate? Doveva partire per lavoro, un nuovo viaggio nell’est, sembra in India, per raccontare cosa avviene in quel paese e in quella parte del mondo, un po’ come ha fatto per il sud America. Tutto era pronto, ma poi, all’improvviso, è saltato tutto. Ora si trova qui in Italia, senza lavoro e senza sapere cosa fare se non andare in tv e annunciare la crisi ed elezioni anticipate,oltre che ovviamente la sua certa candidatura. Chissà come mai, verrebbe da dire. Lui è Alessandro di Battista.

Caro Dibba, facciamo un’analisi. Se si andasse a votare la Lega otterrebbe un risultato maggiore delle Europee, o almeno sembrerebbe, ma quale governo potrebbe nascere? Inoltre nuove elezioni sembrano poco probabili poiché ciò determinerebbe una crisi; quando nasce una crisi “non si sa mai come va a finire”. Sappiamo con certezza che circa la metà dei parlamentari dei 5 stelle non tornerebbero in parlamento, oltre a questo sappiamo anche come i Ministri del partito guidato da Di Maio poco probabilmente avranno l’opportunità di sedere su poltrone come quelle in cui siedono oggi, lo stesso vale per Gigino. Mattarella afferma che se scioglie le camere poi si va elezioni. Ci crediamo? E’ più probabile la nascita di un governo tecnico che oggi, grazie all’eventuale apertura di un contenzioso con la commissione europea, sarebbe la soluzione a cui il PD si renderebbe disponibile. E se si andasse a elezioni,quale governo potrebbe nascere? La nuova Lega di Matteo Salvini sarebbe disponibile a un esecutivo con Forza Italia? Di certo no, sarebbe un ritorno al passato e sappiamo come oggi la Lega rappresenta la novità, sarebbe un errore e il capitano non ha nessuna intenzione di compierlo. Molti rispondono che basterebbe il partito di Giorgia Meloni per raggiungere un numero sufficiente di parlamentari per governare e quindi propongono un esecutivo sovranista al 100%.

Percorso percorribile per la Lega? Crediamo di no, se già oggi in Europa ci attaccano e ci rendono la vita difficile, proviamo a pensare cosa succederebbe con molta probabilità con un governo Lega – Fdi, un disastro annunciato; senza una componente di tipo moderato a dare garanzie sarebbe quasi impossibile governare, ogni giorni subiremmo attacchi di tipo finanziario e chissà cos’altro. La partita in gioco è complicata e se Alessandro di Battista vuole le elezioni, noi non siamo convinti siano vicine. Dibba, prepara un altro viaggio, che è meglio.

Fabrizio Fratus

1 Trackback / Pingback

  1. CRONACHE GIALLOVERDI – IL TALEBANO: Come si fa una destra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: