QUALCHE DUBBIO SU “PROGETTO NAZIONALE”

Ma magari ci sbagliamo noi...

Lettera aperta a Piero Puschiavo, presidente Progetto Nazionale,

                                                                                                        il 7 febbraio si terrà l’assemblea generale di P.N. a Verona, un’iniziativa in cui, probabilmente, discuterete di come procedere per quanto riguarda il vostro progetto. Quanto segue non è polemico ma certamente importante da considerare in relazione al momento complicato che l’Europa sta vivendo. L’organizzazione che “guidi” richiama già nel nome all’ideologie nazionalista e ha come ascendente storico a cui fare riferimento la tradizione della destra sociale.

Ho letto il progetto da realizzare e i presupposti a cui fai/fate riferimento ed è per questo motivo che ti scrivo e mi pongo diverse domande, dopo avere letto alcuni passaggi che qui riproduco: Progetto Nazionale vuole riportare il baricentro del potere all’interno della Nazione e la politica al vertice del potere. In sostanza: SOVRANITÀ. Sovranità nazionale in tutte le sue declinazioni: politica, monetaria, economica, militare (al servizio del Popolo) lotta all’economia virtuale, finanziaria e speculativa. L’economia dev’essere subordinata a fattori extraeconomici; politica ed economia devono sì armonicamente interagire, ma il primato resta al politico che ha il dovere di porre gli indirizzi e, poi, la tutela e l’affermazione della nostra Identità che è tanto locale quanto italiana ed europea…

In questi passaggi come in altri sono d’accordissimo ma, come anticipato, alcune domande sorgono spontanee:

  1. Come è possibile realizzare un ritorno alla sovranità nazionale sostenendo le tesi a favore dell’Euro?
  2. Come si realizza una politica monetaria, economica, militare … al servizio del popolo senza abbattere i diversi trattati sottoscritti in questi ultimi anni di cui l’Euro è uno strumento per l’attuazione di politiche in contrasto con quanto vuoi realizzare?
  3. Quali possibilità di realizzare i presupposti sopra riprodotti se la tua scelta di collaborazione è ricaduta su Flavio Tosi sindaco amico di Passera e delle banche … quindi dei poteri forti che lavorano proprio in direzione opposta a quanto vuoi realizzare?
  4. Come puoi fare politica per il Popolo (in maiuscolo come scritto nel vostro sito) lavorando a una alleanza tra soggetti (Tosi – Fitto – Meloni) che promuovono la liberal-democrazia?
  5. tutti i sopra citati hanno fatto riferimento in passato,  alcuni di loro ancora oggi, al popolarismo europeo, cioè alla Mekel… Direi assolutamente in contrasto con quanto vuoi realizzare con P.N., o sbaglio?

Non si comprende realmente quale sia il vostro intento e quale lo scopo reale della vostra azione politica. In Europa e nel mondo vi è da una parte il sistema basato sulla liberal democrazia e il turbocapitalismo mentre in opposizione, ma senza avere un disegno unitario da contrapporre, i movimenti in difesa delle identità dei popoli. All’ideologia liberista contrapponiamo il comunitarismo, al consumismo ci opponiamo con l’economia dell’autoconsumo territoriale, all’Euro presentiamo la risposta della moneta complementare, alla lingua universale inglese rilanciamo il dialetto dei popoli e delle patrie. La coerenza in quanto si propone con l’azione politica è la base del successo e quanto vi chiediamo è semplice: quale coerenza ha il tuo movimento.

 Fabrizio Fratus

Annunci

1 Commento su QUALCHE DUBBIO SU “PROGETTO NAZIONALE”

  1. Fratus….tanto ne hanno poco di casino in testa!!!! porgli certe domande potrebbe voler dire lasciarli senza parole…..Veramente hanno tante idee, il problema è che sono incredibilmente intricate….e tranquillo.. non riceverai uno straccio di risposta… mai un confronto con nessuno, nemmeno epistolare….forse in tv, così qualcuno potrebbe scoprire la loro esistenza

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: