IL VOLO

Spoiler: alla fine Emilia e Romagna vanno al PD

Ore 2,00. Attendo i risultati definitivi delle Regionali in Emilia Romagna. Dato certo: il crollo dei votanti. Poco più del 37% aventi diritto si è recato alle urne. Nelle precedenti regionali erano il 68%.

Sta vincendo il candidato del PD Bonaccini (43% del PD) ma quello che colpisce particolarmente è il dato che vede la Lega al 21% e FI al 9% (Fabbri al 31%). Sta saltando il banco: le forze si ribaltano e, mi chiedo, ha ancora senso chiedersi chi sta rappresentando ora il cdx? Impossibile non riconoscere a Matteo Salvini questo risultato (senza nulla togliere al candidato governatore) perché è la sua prima campagna elettorale post-europee, che lo vede sul territorio, tra altre forze in coalizione.

Ho certezza di piccoli sfortunati diktat che chiedevano agli elettori di non dare a Fabbri il voto per non certificare la forza del “Capitano”. Quest’uomo sta scompaginando le certezze dei vecchi alleati, “pattisti” al Nazareno, presenti nel PPE in Europa, scombussolati al loro interno tra falchetti e colombine.

L’elettore è stanco e preferisce fare altro che andare a votare, non crede più nel “vaffanculo” grillino, nel “patto con gli Italiani” nè, tantomeno, nell’annuncite renziana.

Quei pochi che votano, restano attaccati al voto dei padri (Emilia-Romagna e Toscana sono sempre state le red zone della Repubblica) o scelgono di cambiare. Con forza. L’uomo delle felpe, dei quiz, delle amicizie “pericolose”, della Roma ladrona – come gli antagonisti amano descriverlo – vola alto. Ha un progetto chiaro, pochi punti ma costanti che escono fuori dal “pensiero unico” dominante. Ha scelto di rischiare, di puntare su se stesso e su persone di cui si fida. Di entrare in rotta di collisione con i suoi colleghi di partito rimasti ancorati alla “vecchia” Lega.

Che piaccia o meno, da questo confronto elettorale ne esce rafforzato. Adesso la scelta la facciano gli altri: accettarne la leadership o fargli guerra.

Ma attenti, gli elettori non perdonano più.

Patrizia Grilli

Annunci

1 Commento su IL VOLO

  1. spero sia vero che gli elettori non perdonano ma soprattutto mi auguro che siano tanti gli elettori pronti ad aprire gli occhi

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: