INIZIA IL 2021 DI CULTURAIDENTITA’

Venerdì 8 gennaio torna in edicola CulturaIdentità, il mensile fondato da Edoardo Sylos Labini e diretto da Alessandro Sansoni. Il primo numero del 2021 celebra i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, il Sommo Poeta, approfondendone la vita l’opera e l’attualità del messaggio, e si intitola “Dante, 700 anni di vero rock”.

Tante, come sempre, le firme prestigiose: dagli approfondimenti in apertura di Marcello Veneziani e Alessandro Masi, segretario generale della Società Dante Alighieri, alle riflessioni sulla filosofia morale tracciata nella Divina Commedia a cura di Diego Fusaro, proseguendo con un inquadramento storico di Francesco Carlesi e un excursus sul “Dante esoterico” di Mariano Bizzarri.

Suggestive le note di Davide Brullo sull’uso del linguaggio in Dante, così come quelle di Adriano Monti-Buzzetti sul “Dante spiegato ai più piccoli”. Un piccolo viaggio nell’iconografia dantesca è il tema dell’articolo di Angelo Crespi, mentre Antonello Cresti analizzerà il ruolo della musica nella Commedia. Di Stefano Colucci, Fabio Pagano, Paolo Asti e Federico Mollicone gli altri articoli che completeranno la monografia.

Da segnalare le “interviste rock” di Edoardo Sylos Labini a Omar Pedrini e di Alessandro Sansoni a Enrico Ruggeri.

Le pagine regionali delineano un vero e proprio “itinerario dantesco” che attraversa l’intera penisola, oltre a raccontare la bellezza e le iniziative dei comuni che hanno aderito nell’ultimo mese alla “Rete delle città identitarie” promossa dall’associazione CulturaIdentità: si tratta di Alessandria, Concorezzo (MB), Calalzo di Cadore (BL), Cervo (IM), Soragna (PR), Castel San Giovanni (PC), Pisa, Patrica (FR), Formello (RM), Guardia Sanframondi (BN) e Nicotera (VV).

Nelle pagine di Italia che Innova troviamo gli interventi di Rosario Polizzi, chirurgo e membro della Società di Medicina Ambientale, e dell’odontoiatra e docente universitario Marco Tremolati, che presenta il primo presidio clinico-diagnostico di SIMA. “Le origini del farro tra Romani ed Etruschi” è il tema, invece, del tradizionale “viaggio con Itinere”.

Nell’opera proposta in copertina, firmata da Giuseppe Veneziano, Dante è in versione rockstar, perché, come spiega Edoardo Sylos Labini in prima pagina, “viaggiare tra i canti dell’Inferno o del Paradiso è come ascoltare le vibrazioni delle corde di una chitarra elettrica”. “A cosa servono i poeti?” è, infine, la questione che Alessandro Sansoni pone ai lettori e, più in generale, agli uomini contemporanei come traccia da seguire per cogliere a pieno il valore e il significato profondo delle celebrazioni dantesche che si svilupperanno nel corso del nuovo anno.

CulturaIdentità sarà in edicola, al prezzo di 3 euro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: