La Lega a fianco dei milanesi nella protesta contro il consolato marocchino

di Vincenzo Sofo

Dopo giorni di protesta dei residenti della zona di via Martignoni a Milano, decisamente incazzati per gli atteggiamenti tenuti dalle decine di immigrati marocchini che bivaccano davanti al consolato molestando passanti e gettano rifiuti per strada, questa mattina è scesa in campo la Lega Nord con un presidio.
“Portavoce istituzionale” della portesta è Igor Iezzi, segretario provinciale del partito di Bossi, che ha intimato al consolato di prendere provvedimenti immediati o di risarcire i danni ai residenti.
Immaginiamo già le proteste dei buonisti benpensanti che invocheranno tolleranza e spirito di accoglienza verso gli stranieri in nome dell’integrazione… dimenticandosi però che questa non può prescindere dal rispetto delle regole. Non si può sperare che un italiano accolga volentieri un immigrato, vedendo che a quest’ultimo è concesso di trasgredire le regole alle quali lui è invece costretto ad attenersi. L’integrazione passa per la cooperazione, ovvero dalla volontà di ENTRAMBI di venirsi incontro.
In tutto ciò, la Lega dimostra ancora una volta di essere attenta al territorio ed ai problemi della gente, venendo a conoscenda di questioni ignorate da tutti gli altri politici. Ecco perchè, come si evince dai sondaggi di questi giorni, in Lombardia sembra essere avvenuto il sorpasso in termini di consensi anche nei confronti del Pdl.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: