CONSIGLI PER GLI ACQUISTI: L’ ULTIMA FATICA DI ILARIA BIFARINI

Uscito da poco il nuovo libro che descrive il “reset” dell’uomo contemporaneo, un testo da acquistare subito e leggere con attenzione. Come mai viviamo in perenne stato di emergenza? Dal terrorismo degli anni passati, alla costante crisi economica, all’ambientalismo ideologico, all’emergenza sanitaria e ora quella di una guerra che nessuno aveva interesse a combattere. Sono decenni in cui l’uomo non ha più la possibilità di vivere la vita in modo semplice con la propria famiglia programmando il futuro. Anni in cui tutto è cambiato e dove il senso di appartenenza e identità sono svaniti. Il libro, di ben oltre 200 pagine, è un veloce manuale per comprendere con facilità cosa sta avvenendo, del perché viviamo nell’eterna emergenza e soprattutto chi sono coloro che creano questo occidente impregnato di paura.

Lei è Ilaria Bifarini, una bocconiana redenta, come ama definirsi. Da anni studia quanto avviene in economia e del perché di certe scelte. Nel suo ultimo libro BLACKOUT affronta i temi in sei esaustivi spiegando per bene il mondo che ci aspetta e come hanno deciso di costruirlo. Donna sicura e preparata è al suo quarto libro, autrice a volte polemica ma di assoluta competenza dove le fonti sono riportate fedelmente per permettere al lettore un approfondimento specifico. Il suo blog “una bocconiana redenta” da anni svolge un’attività di informazione e spiegazione di quanto succede in Italia, in occidente e nel mondo. Dopo l’importante successo del “Grande Reset”, il suo precedente libro, un nuovo contributo deciso verso la verità e gli interessi del “nuovo mondo”. La descrizione di come sta avvenendo la transizione ecologica verso una deriva occidentale incute timore ma allo stesso tempo crea i presupposti per una ribellione e una presa di coscienza da parte di tutti coloro che ancora non hanno capito/compreso quanto sta avvenendo.

Quale futuro per i giovani? Spesso ci rendiamo conto di quanto è successo troppo tardi, i ragazzi di oggi, come la generazione sino i 40 anni, vive nella paura, nell’angoscia del futuro, fa uso sempre più spesso di psicofarmaci (droghe legalizzate). Aumentano i suicidi giovanili come le fobie più impensate, una società immersa nel timore del domani. Per vincere le paure vanno conosciute le cause, presa coscienza si può rimpostare la propria vita e quella degli altri. Ilaria Bifarini ci aiuta in questo, il suo libro ci conduce alla conoscenza e quindi alla coscienza del mondo di oggi e di domani. Non solo va comprato il suo libro ma va anche regalato il più possibile contribuendo a informare/formare più persone. Il Green Reset è il male che si sta per abbattere sull’uomo, siamo ancora in tempo per fermare quanto sta avvenendo? BLACKOUT è la risposta.

Fabrizio Fratus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: