PRESENTAZIONE DEL LIBRO IL MULLAH OMAR DI MASSIMO FINI, QUESTA SERA A MILANO

Una storia che comincia con un ragazzo diciottenne che si batte contro gli invasori sovietici e in battaglia viene ferito irrimediabilmente a un occhio, se lo strappa, se lo benda da sé e torna a combattere. Che prosegue con quattro ragazzi, Omar, Gaus, Hassan e Rabbani che, sulla piazza del loro villaggio, Singesar, decidono di fare qualcosa contro le prepotenze, gli abusi, i taglieggiamenti, le violenze, gli assassinii, gli stupri dei “signori della guerra”. Nasce così il movimento talebano che nel giro di due soli anni (1994-1996), grazie all’appoggio della popolazione, sconfigge i “signori della guerra” sostenuti anche da potenze straniere riportando l’ordine e la legge, la Sharia, nel Paese di cui Omar diventerà la guida politica, militare e spirituale. Un uomo singolare, riservato, di poche parole, ma attento a quelle degli altri, timido, quasi umile, e perciò adorato dai suoi, ma per nulla cupo, ironico e sarcastico che arrivato al potere continuerà a condurre la vita spartana che ha sempre condotto e non lo userà per arricchirsi o ritagliarsi privilegi, ma per inseguire un suo sogno.

 

A SEGUIRE, VISTO IL TRAGICO MOMENTO IN CUI LA NAZIONE ITALIA RIVERSA, MASSIMO FINI SPIEGHERA’ IL SUO PUNTO DI VISTA SULLA SITUAZIONE ITALIANA E MONDIALE FACENDO RIFERIMENTO AI SUOI FAMOSI LIBRI: LA RAGIONE AVEVA TORTO E DENARO STERCO DEL DEMONIO.

MASSIMO FINI, GIORNALISTA E SAGGISTA DAL PENSIERO ANTICONFORMISTA PARLERA’ PRESSO

IL PRESIDIO MILANO GIOVEDI’ 15 DICEMBRE

ORE 21.30

(PIAZZA ASPROMONTE, 31).

NON MANCARE, E’ L’OCCASIONE GIUSTA PER COMPRENDERE COME IL SISTEMA FINANZIARIO FREGA LA GENTE, COME LA MONETA E IL DENARO SONO UNA TRUFFA, COME IL SIG. MARIO MONTI RISPONDE A POTERI INTERNAZIONALI, COME… VIENI ANCHE TU ALL’INCONTRO PUBBLICO.

FUORI DAGLI SCHEMI PER UNA NUOVA SOCIETA’, PER LA DECRESCITA IN FAVORE DEL COMUNITARISMO.

IN COLLABORAZIONE CON IL TALEBANO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: