Formigoni “caccia” De Corato. Iezzi dà il via all’avanzata della Lega

Ormai le speranze di De Corato sono ridotte al lumicino. E’ questo lumicino si chiama La Russa, l’unico che ancora ha il coraggio di difendere l’operato dell’attuale vicesindaco. Il motivo è semplice: De Corato è un fedelissimo del ministro della difesa e la sua presenza in Comune garantisce a La Russa di mantenere il controllo su Milano.

Peccato che, anche nel Pdl, gli equilibri sembra che si stiano smuovendo e che il monopolio larussiano su Milano non sia più tanto al sicuro. A minarlo, ci pensa da ultimo un altro pezzo grossissimo del Pdl lombrado: il governatore Formigoni. Che spazza ogni dubbio dichiarando che il ruolo di vicesindaco spetta di diritto alla Lega Nord. E’ naturale infatti che in una coalizione i due ruoli principali (sindaco e vicesindaco) vengano suddivisi tra i due partiti principali, a maggior ragione se l’alleato ha dimostrato di avere amministratori addirittura più competenti di quelli del partito di Berlusconi. Con buona pace di La Russa e De Corato.

D’altronde l’assegnazione del ruolo di vicesindaco alla Lega è già data per scontata non solo dal responsabile provinciale del movimento padano – Igor Iezzi – ma persino dalla stessa Letizia Moratti, che in questi ultimi mesi ha assunto un atteggiamento molto più leghista e popolare, tanto che ultimamente è diventato persino facile incontrarla tra la gente nei mercati. Un segnale forte, che sommato al fatto che abbia più volte espresso la sua stima nei confronti del consigliere comunale Matteo Salvini, fa una prova.

Salvini sarà il prossimo vicesindaco di Milano. E’ l’uomo di punta della Lega a Milano e, a prescindere dal suo tono spesso provocatorio, si è conquistato la stima di alleati e avversari per la sua conoscenza profonda della città e dei suoi problemi. Sembra non aver dubbi neppure lo stesso Igor Iezzi, che con Salvini e l’assessore Morelli forma la triade di giovani ed esperti leghisti che sta preparando il terreno per l’avanzata leghista a Milano… quella che fa molta paura ai dirigenti del Pdl. La Russa in testa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: