Ultime notizie

IL CREATO: DALL’ ENTE CREATORE ALL’ IMMUTABILITA’ METAFISICA DELLA NATURA

La Filosofia in ambito (1)teologico si è sempre chiesta che cosa permettesse al uomo di muoversi, pensare e più generalmente “essere”. L’essere racchiude tutto ciò di cui è costituito l’uomo interiormente ed esteriormente. I primi a discutere l’essere furono i Greci, da (2)Parmenide che parlò di essere e non essere escludendo la seconda in quanto il solo atto di pensare prevede l’esistenza del soggetto. Successivamente ( 3) Democrito teorizzo l’esistenza degli atomi in ogni oggetto ed entità sulla terra. La prima scienza (4) Aristotelica basata sullo studio dei fenomeni naturali sul principio di “causa effetto”. Una scienza d’occasione che non aveva modo di studiare gli avvenimenti attraverso sofisticati strumenti che presero piede durante la (5) rivoluzione scientifica(1543-1678). I veri problemi sull’esistenza iniziarono con (6)Cartesio che mise in dubbio l’esistenza sensibile del soggetto. Secondo il filosofo Francese noi potremmo vivere solo attraverso ciò che ci viene filtrato dal cogito, perciò potrebbe risultare tutto un sogno o una simulazione programmata come in (7) “Matrix”. Dal “cogito ergo sum” Cartesiano possiamo capire che per quanto ci si sforzi di trovare risposte a domande iperboliche i dubbi non fanno che accentuarsi. Tuttavia abbiamo una certezza ovvero che un entità superiore ha conferito la vita e ci consente di prendere delle scelte attraverso il libero arbitro (8) agostiniano. Noi abbiamo il compito di proteggere l’esistenza specialmente dalle insidie odierne che spesso mirano all’interruzione di essa stessa. Qualora l’essere umano in qualità di animale razionale non sia più in grado di bilanciare un ente metafisico conferitogli dalla natura rispetto a un qualcosa di creato da lui stesso, ciò significherà la decadenza che porta alla fine di una qualsiasi etica e un domani della civiltà. La (9) volontà di potenza del mercato e dalla tecnica che oggi opprimono gli essere umani avrà tristemente la meglio.

Leonardo Goglia

Note:

1: teologia: Ogni dottrina riferita a dio

https://www.treccani.it/enciclopedia/teologia

2: Parmenide: filosofo greco

https://www.treccani.it/enciclopedia/parmenide-di-elea

3: Democrito: filosofo greco tra i fondatori del atomismo

https://www.treccani.it/enciclopedia/democrito_%28Enciclopedia-Italiana%29/

4: scienza Aristotelica “delle cause ed effetti” https://www.okpedia.it/modello_scientifico_aristotelico

5: rivoluzione scientifica:

https://www.treccani.it/enciclopedia/rivoluzione-scientifica_%28Dizionario-di-filosofia%29/

6: Cartesio: matematico e filosofo Francese

https://www.treccani.it/enciclopedia/ricerca/cartesio/

7: Matrix: Serie di film di fantascienza il primo del 1999, diretti dai fratelli Wachowski

8: Il libero arbitrio di Sant’ Agostino

https://www.augustinus.it/italiano/libero_arbitrio/index2.htm

9: Volontà di potenza: espressione coniata dal filosofo tedesco Friedrich Nietzsche

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: